ADDETTI UTILIZZO DPI 3°CATEGORIA – DISPOSITIVI ANTICADUTA

OBIETTIVI

Questo corso è necessario per adempiere agli obblighi previsti dal legislatore nel D.Lgs. 81/08 e s.m.i. relativamente all’addestramento all’uso dei DPI di 3° categoria (art.77).
L’obiettivo del corso consiste nel trasmettere informazioni precise ed aggiornate in merito alle norme di legge e di buona tecnica per l’utilizzo di linee vita e sistemi anticaduta (DPI di terza categoria), da utilizzarsi contro il pericolo di caduta nel vuoto tipico dei lavori svolti in altezza.

CONTENUTI

  • definizione di DPI e categorie (1a, 2a , 3a);
  • l’obbligo di addestramento;

  • definizione di lavoro in quota;

  • casi di utilizzo delle imbracature;

  • analisi dei rischi e statistiche di infortunio (caduta dall’alto);

  • sistemi anticaduta: descrizione componenti, punti di ancoraggio;

  • analisi di casi di linee vita su tetti e nei montaggi di edilizia industriale;

  • dimostrazione di utilizzo in contesto simulato;

  • esercitazione individuale all’utilizzo.

 

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai lavoratori addetti a mansioni che richiedano l’utilizzo di sistemi anticaduta: imbracature di sicurezza e linee vita, su tetti o nei montaggi di edilizia industriale.
Per poter frequentare il corso è necessario essere maggiorenni, avere una buona conoscenza della lingua italiana (lettura, comprensione, comunicazione), possedere l’idoneità medica per i lavori in quota e aver frequentato uno dei corsi di formazione di base dei lavoratori.

DURATA

8 ore

CONDIZIONI PER L’OTTENIMENTO DELL’ATTESTATO

La presenza al corso pari almeno al 90% del monte ore, consentirà il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di frequenza.

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE:

E’ obbligatorio presentarsi alla formazione con i seguenti dpi: guanti, scarpe di sicurezza, casco con sottogola, l’imbracatura anticaduta, i cordini di trattenuta.

AGGIORNAMENTO

Attualmente la normativa in vigore prevede aggiornamento ma non chiarisce le modalità dello stesso.

PREZZI

La partecipazione al corso è gratuita per i dipendenti operai di imprese iscritte alla Cassa Edile di Como.
In tutti gli altri casi, l’ammissione al corso è subordinata al ricevimento tramite mail segreteria@especomo.it oppure al numero di fax 031.525604, dell’attestazione di avvenuto pagamento della quota di:

– € 220+ IVA cad. (lavoratori di imprese iscritte alla Cassa Edile di altre province)
– € 250+ IVA cad. (lavoratori di imprese non iscritte ad alcuna Cassa Edile)

Pagamento da effettuare tramite bonifico bancario intestato a:
Ente Scuola Professionale Provincia di Como
Via del Lavoro 21, 22100 Como
IBAN IT71 J052 1610 9000 0000 0007 369
Credito Valtellinese agenzia di Como

N.B.: per coloro che a seguito della convocazione non si presentano al corso è previsto l’addebito del 50% della quota prevista come copertura dei costi organizzativi.

ISCRIVITI