ADDETTI LAVORI AMBIENTI CONFINATI

OBIETTIVI

Il corso si rivolge ad operai edili e affini, in possesso dei necessari requisiti fisici ed attitudinali, che lavorano in ambienti confinati o sospetti di inquinamento come identificati dal DPR 177/2011 e dal D. Lgs 81/2008.

L’obiettivo del corso consiste nell’affrontare procedure, tecniche e attrezzature indispensabili agli operatori che utilizzano protezioni respiratorie perché potenzialmente esposti a rischio chimico/biologico o che lavorano a distanza/profondità superiore a 20 m dal punto di accesso o che non lavorano costantemente vincolati al sistema di recupero posizionato all’esterno.

CONTENUTI

Modulo teorico:

  • Cenni normativi e definizioni
  • Esempi tipici di ambienti confinati
  • Valutazione dei rischi
  • Procedure di informazione, preparazione spazio confinato
  • Procedure di ingresso
  • Uso delle attrezzature di monitoraggio ambientale
  • Principali dpi per ingresso in ambienti confinati
  • Organizzazione della squadra di lavoro ai fini della gestione di un’emergenza

Modulo pratico:

  • Addestramento all’utilizzo dei DPI delle vie respiratorie
  • Dispositivi di protezione dalle cadute dall’alto
  • Tecniche di recupero dell’infortunato

DESTINATARI

Il corso è rivolto ai lavoratori addetti a mansioni che comportino «operazioni in ambienti confinati o sospetti di inquinamento». Per poter frequentare il corso è necessario essere maggiorenni, avere una buona conoscenza della lingua italiana (lettura, comprensione, comunicazione), possedere l’idoneità medica per l’uso di respiratori in sovrappressione, per lavori in quota e per attività in luoghi potenzialmente claustrofobici, inoltre aver frequentato uno dei corsi di Formazione di Base Lavoratori.

DURATA

16 ore

CONDIZIONI PER L’OTTENIMENTO DELL’ATTESTATO

L’esito positivo delle prove di verifica e la presenza al corso pari almeno al 90% del monte ore, consentirà il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di frequenza.

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE:

E’ obbligatorio presentarsi alla formazione con idoneo abbigliamento da lavoro e i seguenti dpi: guanti, scarpe di sicurezza, casco con sottogola, giubbetto ad alta visibilità.

  1. I partecipanti dovranno obbligatoriamente presentarsi con idoneo abbigliamento di lavoro e dotati dei seguenti DPI: guanti di protezione meccanica EN 388, scarpe di sicurezza EN20345 S3, casco con sottogola EN 397 LD, imbracatura di sicurezza EN 361.

AGGIORNAMENTO

Attualmente la normativa in vigore prevede aggiornamento ma non chiarisce le modalità dello stesso.

PREZZI

L’ammissione al corso è subordinata al ricevimento tramite mail segreteria@especomo.it oppure al numero di fax 031.525604, dell’attestazione di avvenuto pagamento della quota di:

– € 250+ IVA cad. (lavoratori di imprese iscritte alla Cassa Edile di Como)
– € 300+ IVA cad. (lavoratori di imprese iscritte in Casse Edile di altre province o non iscritte ad alcuna Cassa Edile)

Pagamento da effettuare tramite bonifico bancario intestato a:
Ente Scuola Professionale Provincia di Como
Via del Lavoro 21, 22100 Como
IBAN IT71 J052 1610 9000 0000 0007 369
Credito Valtellinese agenzia di Como

N.B.: per coloro che a seguito della convocazione non si presentano al corso è previsto l’addebito del 50% della quota prevista come copertura dei costi organizzativi.

ISCRIVITI